I Longobardi
in Italia - Brescia

i luoghi del potere

Richiedi un preventivo gratuito › Scopri di più

Fulcro culturale della città, il Museo di Brescia custodisce al suo interno il monastero longobardo di Santa Giulia: luogo intriso di storia. 

L’edificio realizzato per volere del re Desiderio e della sua consorte fu fin da subito un importante centro non solo religioso ma anche politico ed economico. Nonostante la fine del regno longobardo per mano di Carlo Magno, il monastero continuò a ricoprire un ruolo di particolare importanza all’interno del territorio. Leggenda vuole che all’edificio toccò anche il triste compito di custodire la figlia dell’ultimo sovrano longobardo, sposata e poi ripudiata dal re carolingio.

La struttura ad oggi è parte integrante del principale polo artistico della provincia di Brescia, le cui esposizioni ripercorrono i vari periodi storici che la città ha attraversato dalla sua origine in epoca celtica, fino alla dominazione veneta. La prestigiosa collezione permanente, unita alle importanti esposizioni temporanee che annualmente si susseguono, fanno del Museo Santa Giulia una delle mete più interessanti del turismo culturale italiano. 


Siamo a vostra completa disposizione dal lunedì al sabato; per scoprire tutti i dettagli dei pacchetti proposti chiamaci allo 030/396161 o invia un'e-mail a info@myunesco.it

[leggi tutto]